mongolia Archivi - Luca Bracali

National Geographic: gli ultimi uomini renna della Mongolia

Sulla home page del  sito National Geographic Italia è stato pubblicato il mio foto reportage sugli “ultimi uomini renna della Mongolia”, nomadi, cacciatori e allevatori di renne: i pochi Tsataan rimasti vivono nella taiga mongola rispettando uno stile di vita antichissimo, che rischia di scomparire per sempre.

Visualizza l’articolo sul sito National Geographic Italia

Vai alla home page di National Geographic Italia

 

Report Workshop fotografico in Mongolia

Un piccolo report sul workshop fotografico in Mongolia da poco concluso, svoltosi dal 29 Luglio al 14 Agosto.

Un viaggio fotografico nel cuore della Mongolia più autentica fatta di storie e tradizioni millenarie. E dalla steppa della Mongolia occidentale, insieme ai cacciatori con le aquile di origine kazaka, ci siamo spostati nella Mongolia del nord, nell’immensità della taiga per conoscere da vicino gli Tsaatan, i leggendari “uomini-renna” ormai ridotti a sole 200 unità! La storia di una grande etnia sta volgendo lentamente al tramonto e noi, grazie alla fotografia, abbiamo lo scopo di custodire e tramandare questa preziosa eredità divenendo veri e propri “testimoni” di un tempo che fu!

Tutte le fotografie realizzate da Luca Bracali durante il workshop fotografico in Mongolia sono state realizzate con la fotocamera Fujifilm XT-2 (ad eccezione di quelle aree realizzate con un drone) e assolutamente NON SOGGETTE A FOTORITOCCO.

 

Workshop fotografico in Mongolia con Luca Bracali

Speciale workshop fotografico in Mongolia

Viaggio e workshop fotografico in Mongolia

Tra fine luglio e la prima metà di agosto andremo a scoprire due angoli della Mongolia, due popoli, due stili di vita immutati da secoli mantenendo fino ad oggi il senso più estremo di libertà: l’essere nomade. L’antichissima tradizione tramandata di padre in figlio dell’arte di cacciare con l’aquila reale e la vita fuori dal tempo degli Tsaatan, coloro che cavalcano le renne, i nomadi del nord della Mongolia. Popoli e paesaggi incontaminati e tra i più selvaggi al mondo.

Incontreremo le tradizionali ger di feltro bianco, dove vivono i pastori nomadi che allevano mandrie di cavalli, pecore e yak, con uno stile di vita immutato da secoli.

Avremo modo di conoscere una famiglia di cacciatori con le aquile, potremo fotografare le loro “ger” gli animali ed i cavalli che usano per la caccia e ci caleremo nello stile di vita di queste popolazioni.

Visiteremo la città di Tsagaan Nuur, situata nell’angolo settentrionale della depressione, la porta di accesso alla taiga dove vive la comunità degli Tsaatan con le loro mandrie di renne. Esperte guide locali ci accompagneranno per tutto il nostro itinerario e ci guideranno tra foreste e paludi e lentamente passeremo dalle praterie alla taiga vedendo scorrere sotto i nostri occhi il cambiamento dei paesaggi.

Cacciatori con le aquile e cavalcatori di renne

Workshop fotografico in Mongolia

Scopri di più